Dall’albero di Schio alle foreste alla Torre dei Libri, Bebelplatz, Berlino

Anche i libri stanno creando la loro moda. Dal Book crossing  on line ovvero Scambiamoci un libro alla raccolta di libri per beneficenza, al libro sull’I-phone o Android o qualsiasi diavoleria ultima e tecnologica voi possediate.

Niente sembra essere così trendy come un vecchio libro già assaporato, da passare, scambiare, regalare o donare.

E anche le “teche” che accolgono in varie iniziative i libri diventano sempre più stravaganti e “eco-logiche”.

Soprattutto logiche perchè permettono la diffusione della cultura a portata di mano come il primo albero-libreria a Schio che, a quanto pare riceve un’accoglienza davvero calorosa.

Per arrivare infine alla Book Forest in una città che di cultura nasce, cresce e ci si diverte: Berlino, città che per i libri ha sofferto nella Bücherverbrennungen tanto da dedicar loro un monumento nella Babelplatz.

Il progetto della Foresta-Libro presso il quartiere di Prenzlauer Berg nasce da più intenti:

– sviluppare la cooperazione di esperti di foreste, carpenteria, falegnameria, media design, stampa e libri

– promuovere al causa ambientalista tra riciclaggio-carta-alberi

– recuperare alberi morti di morte naturale

E non solo! i libri vengono intarsiati in qualsiasi spazio insuistato: cabine telefoniche, cassette della postae chi più ne ha più ne metta!

Chissà se al sud potrebbe funzionare o meglio se i libri verranno presi ma soprauttto rimessi in circolo…

A proposito qualcuno è a conoscenza di qualche altra inziativa riguardo i libri???

 

Annunci

3 pensieri su “Dall’albero di Schio alle foreste alla Torre dei Libri, Bebelplatz, Berlino

  1. Non dimenticare la genialità di Bruno Munari e la sua foresta di libri. Permetteva ai bambini di poter sfogliare i libri in libreria, semplicemente appendendoli con dello spago al soffitto. Super ecologico! 😀
    Complimenti per l’iniziativa e in bocca al lupo per tutto!

    • Assolutamente indimenticabile il Munari! Pardon!
      Grazie per i complimenti! Credo che promuoverò l’iniziativa anche qui
      majores permettendo…
      E tu invece cosa stai combinando lì nella “piccola Bari”???

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...