Vivere in un cubo: Soggiorno, camera da letto e sala da tè All in One

Questo slideshow richiede JavaScript.

Un mobile, unità di abitazione mini, che contiene tutto il necessario per dormire, studiare e meditare. E’  basato sui principi di yin e yang e rappresenta un modo per limitare  il proprio spazio personale. Nasce come esigenza di non “sentirsi dispersi” in uno spazio più ampio” e come necessità di separare lo spazio della casa tra quello privato e quello pubblico riservato a 30 studenti di Liu Ming Esperto di Feng Shui Builds. Un lato del cubo è fatto per dormire, l’altro per il lavoro. Le rotelle permettono al cubo di essere orientato verso le direzioni di buon auspicio in base al calendario lunare cinese.  I pannelli in acrilico smerigliato consentono alla luce di filtrare attraverso il Cubo regalando un senso di privacy, mentre di notte il cubo si illumina come una lanterna. L’intera struttura può essere facilmente smontata e spostata.

Chi non ha mai desiderato un angoletto racchiuso tutto per sè?
Via Inhabitat

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...